Il CONI emana sia il nuovo Regolamento degli Agenti Sportivi che il relativo Regolamento di Disciplina [delibere Giunta Nazionale 14 maggio 2020 n. 127 e 128]

La Giunta Nazionale del CONI, con delibera 14 maggio 2020 n. 127, ha approvato il nuovo “Regolamento Agenti Sportivi“, nonchè, con coeva delibera n. 128, anche il “Regolamento Disciplinare Agenti Sportivi“.
Si è così ulteriormente perfezionato il percorso iniziato con l’art. 1 comma 373 della Legge 27 dicembre 2017 n. 205 (Legge di bilancio 2018), che aveva istituito presso il CONI il “Registro nazionale degli agenti sportivi”, seguita poi dai DPCM attuativi 23 marzo 2018, 10 agosto 2018 e 27 giugno 2019.
Il CONI aveva emanato il primo Regolamento Agenti Sportivi già con deliberazione del Consiglio Nazionale 26 febbraio 2019 n. 1630, per poi modificarlo con deliberazione del Consiglio Nazionale 29 ottobre 2019 n. 1649, dovendo dare attuazione alla Legge 8 agosto 2019 n. 86 (“Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonche’ di semplificazione“), nel frattempo entrata in vigore.
Successivamente, tuttavia, il Presidente del CONI, con delibera 15 gennaio 2020 n. 5 emessa ai sensi dell’art. 8 comma 11 lett. f) dello Statuto del CONI, aveva sospeso gli effetti delle modifiche apportate con la predetta deliberazione n. 1649/2919, in attesa di approfondimenti richiesti sull’esatta interpretazione delle disposizioni contenute nel citato D.P.C.M. 23 marzo 2018.
A tale istanza ha dato risposta, da ultimo, il Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport con il D.M. 24 febbraio 2020, a seguito del quale il CONI ha così emanato il nuovo Regolamento Agenti Sportivi.
[Armando Argano]

I commenti sono chiusi.