Doping equino: sul limite di concentrazione di metabolita della cocaina perchè si abbia effetto dopante sull’animale [T.A.R. Lazio-Roma, Sez. II ter, 7 gennaio 2019 n. 177]

Il metabolita della cocaina denominato benzoilecgonina è stato oggetto di uno studio del 28 novembre 2003, commissionato dall’UNIRE, secondo cui l’effetto dopante si verifica nel cavallo per concentrazioni superiori a 25/ng/ml, mentre … [continua a leggere…]